Archivio per la categoria 'Prima Pagina'

14 MARZO - NAPOLI - ORE 15 - Consumatori non garantiti, Vittime della Strada bistrattate! I cittadini al grido di  MO’BAST! si uniscono contro le nuove norme RCAuto del DDL Concorrenza!

FORM DI REGISTRAZIONE

DDL CONCORRENZA? Governo controriforma RCAuto. MO’BAST!

profile-you.jpg

14 marzo 2015 ore 15.00 - NAPOLI Hotel Terminus (Piazza Garibaldi, 91)

Associazione Mo’Bast!, Associazione Vittime della Strada (AIFVS), Assoutenti associazioni organizzatrici unitamente a  Associazione Valore Uomo, Comitato Unitario Patrocinatori Stragiudiziali Italiani (CUPSIT), Federcarrozzieri, Sindacato Italiano Specialisti in Medicina Legale e delle Assicurazioni (SISMLA), Commissione RC dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura (OUA), Unione Avvocati Responsabilità Civile e Assicurativa (UNARCA) e Sportello dei Diritti tutti quali promotori della Carta di Bologna e le sigle aderenti Codici, Casa del Consumatore, Confconsumatori, CILD si mobilitano contro le nuove norme RCAuto del DDL Concorrenza approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 20 febbraio.

Le associazioni contestano fortemente il Capo I del DDL Concorrenza contenente norme sulla RCAuto assolutamente deleterie per i diritti dei consumatori, la libertà del mercato e per la concorrenza e che minano fortemente la libertà di scelta dell’assicurato. I nuovi criteri di risarcimento delle vittime della strada  abbassano ingiustamente i parametri risarcitori, ridimensionando il valore stesso della vita. Gli assicurati, inoltre, non possono più cedere il credito o richiedere il risarcimento in denaro. Ce n’è anche per i carrozzieri, specie quelli indipendenti, perché l’articolo 8 del decreto “Destinazione Italia”, precedentemente stralciato, viene riproposto ed ulteriormente ampliato. Ecco i provvedimenti liberticidi in caso di conversione in legge del DDL Concorrenza: netta riduzione dei risarcimenti per i danni alla persona, risarcimento dei danni al veicolo in forma specifica ovvero riparazione presso carrozzieri terzisti meri prestatori d’opera non di tua fiducia e divieto di cessione del (diritto di) credito per impedire anche agli ultimi artigiani liberi di contrastare lo strapotere delle Assicurazioni.

Ancora una volta le mani delle Compagnie di Assicurazione sui nostri diritti! Consumatori, Cittadini, Vittime della Strada ed operatori del settore si mobilitano con le associazioni della CARTA DI BOLOGNA. Tutti a Napoli. MO’BAST! Mobilitiamoci per difendere e tutelare i diritti dei i danneggiati, delle vittime della strada, dei consumatori, per la libertà di impresa, per le  carrozzerie indipendenti, per la professionalità e l’indipendenza degli operatori del settore.

Sarà la seconda tappa al Sud. La mobilitazione dopo Bologna, Genova, Torino, Cagliari, Firenze, Roma e Benevento, approda a Napoli per respirare aria di libertà.

La giornata, ispirata dai principi della carta di Bologna, sarà dedicata a nuove proposte e progetti di riforma concreti per contrastare l’ultima manovra del Governo, ordita a totale svantaggio dei diritti dei danneggiati e a favore delle Compagnie Assicurative che negli ultimi anni hanno registrato utili stratosferici, da Guiness dei primati!

FORM DI REGISTRAZIONE

PROGRAMMA EVENTO - PROVVISORIO

ore 14:30        Registrazione

ore 15:00        Inizio lavori

Introduzione:

  • Prof.ssa Giuseppa Cassaniti -  Presidente AIFVS
  • Dott. Furio Truzzi - Presidente ASSOUTENTI
  • Dott. Mario De Crescenzio -  Presidente Associazione MO’BAST!

Più Concorrenza, Più Diritti: la Carta di Bologna:

  • Dott. Stefano Mannacio - Presidente CUPSIT
  • Davide Galli - Presidente FEDERCARROZZIERI
  • Avv. Settimio Catalisano - delegato UNARCA
  • Avv. Vincenzo Improta - Vice Presidente OUA
  • Dott. Raffaele Zinno - Segretario Nazionale SISMLA
  • Avv. Giuseppe Mazzucchiello - Presidente Associazione Valore Uomo

Tavola rotonda sulla RCAuto e i diritti dei Danneggiati:

  • On. Andrea Colletti (M5S)
  • On. Leonardo Impegno (PD)
  • On. Erminia Mazzoni (ex presidente Commissione Petizioni UE)
  • Sen. Sergio Puglia (M5S)
  • On. Paolo Russo (FI)
  • Moderatore: Roberto Barbarino, dirigente MO’BAST!

ore 18,15        Interventi e dibattito

Acta est Fabula

Lettera aperta di Francesco Mannacio a Luigi Mastroroberto, Vicepresidente della Melchiorre Gioia.

Decreto incentivi: rottamazione del risarcimento diretto per i sinistri con lesioni. Rischio per le carrozzerie indipendenti?

Una associazione dei Consumatori chiede lumi a Verdone per risolvere i problemi della RC Auto

Mail massive. Disguido tecnico. Abbiate pazienza

E’ nato, sta per nascere? Presto una novità importante nel mondo associativo.

Rc Auto: Ania tratta per evitare le multe Isvap (MF)

Scoop dell’automobilista. Pubblicato il parere del consiglio di stato sul DPR macropermanenti.

Audizione ANIA al Senato. Irrise le Vttime della Strada. Vetare la cessione di credito e altre amenità.

Le solite promesse dell’ANIA e dell’ISVAP.

“Il paradosso dell’indennizzo diretto: il guidatore virtuoso è cornuto e mazziato”

Raisi: l’indennizzo diretto è una boiata come dice l’Antitrust

L’indennizzo diretto è una boiata pazzesca. Parola dell’Antitrust.

Video della trasmissione su Sky Tg24 Economia


MAILING LIST

SONDAGGIO

Cosa vorresti da un soggettto associativo?

View Results

Loading ... Loading ...